L’articolo 67 e l’esenzione dalla revocatoria fallimentare

Un piano di risanamento dell’impresa affrontato attraverso l’applicazione dell’articolo 67 della Legge Fallimentare consente ai creditori che hanno contezza del piano e vi aderiscono, l’esenzione dalle procedure di revocatoria fallimentare. In particolare la revocatoria fallimentare viene meno ai sensi dell’art. 67 comma 3° lettera d) legge fallimentare che indica che il “piano attestato” consente un’esenzione da revocatoria, nell’ eventuale successiva…