Arresto o ammenda per la mancata formazione dei lavoratori e degli addetti del SPP

Il datore di lavoro che omette di somministrare la dovuta formazione ai lavoratori, preposti e Dirigenti e agli addetti del servizio di prevenzione e protezione (RLS, Addetti al primo soccorso, Addetti antincendio) viene punito con arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro. La stessa sanzione viene applicata al Dirigente.

Articolo 37 – Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti

Di seguito si riporta integralmente l’articolo 37 – Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti che tratta nello specifico la formazione che deve essere garantita a tutti i lavoratori e agli addetti del servizio di prevenzione e protezione.Articolo 37 – Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti << 1. Il datore di lavoro assicura che…