Nella sezione trovi notizie utili e specifiche sul lavoro.

Indennita di disoccupazione

L’ indennita di disoccupazione è un ammortizzatore sociale che assiste tutti i lavoratori dipendenti che hanno dei requisiti ben precisi. L’indennità di disoccupazione può essere corrisposta per un massimo di 12 mensilità. A far data dal 01.01.2008 di sotto vengono riportate le indennità di disoccupazione corrisposte:– Primi 6 mesi di disoccupazione: indennità di disoccupazione ordinaria è…

Contratti di solidarieta

I contratti di solidarietà sono ammortizzatori sociali studiati in favore di lavoratori dipendenti con almeno 90 giorni di anzianità di servizio presso l’azienda e per gli apprendisti in carico all’impresa.  Nei contratti di solidarietà la retribuzione è pari al 60% del trattamento perso a seguito della riduzione di orario di lavoro. Nel 2012 per i…

Cassa integrazione guadagni ordinaria (CIGO)

La cassa integrazione guadagni ordinaria, acronimo CIGO, è un ammortizzatore sociale in essere che serve a sostenere il reddito del lavoratore.  La cassa integrazione guadagni è destinata a tutti i lavoratori dipendenti esclusi gli apprendisti, i lavoratori a domicilio e i dirigenti. Tuttavia gli apprendisti ed i lavoratori a domicilio possono utilizzare l’istituto della CIG…

Detassazione dei premi ai dipendenti

La legge di stabilità prevende anche per l’anno 2012 la detassazione dei premi erogati ai dipendenti per incentivare la produttività, la competitività e l’efficienza organizzativa. Sono ancora da stabilirsi l’importo massimo assogettabile nonchè il limite massimo di reddito annuo per poter usufruire dell’agevolazione. Nel 2011 i limiti erano fissati in euro 6.000 per il limite…

Sgravio contributivo per premi per efficienza

Le somme corrisposte dal datore di lavore ai dipendenti al fine di incentivare la produttività, la competitività e l’efficienza organizzativa sono fatte oggetto di sgravi contributivi. In particolare è previsto uno sgravio di contributi nella misura massima del 25% a favore del datore di lavoro. Il dipendente invece non paga i contributi. Il tetto massimo…

Limiti ai tirocini non curriculari

Un tirocinio si dice non curriculare quando il tirocinio è del tutto svincolato da percorsi formali di istruzione. Per i tirocini non curriculari, il DL 138/2011 (c.d. Manovra di Ferragosto) ha introdotto un nuovo limite di durata massima: il tirocinio non potrà durare più di 6 mesi, eventuali proroghe incluse. Inoltre i tirocini non curriculari…

Contratto apprendistato

Il contratto di apprendistato prevede incentivi importanti per i datori di lavoro. In particolare per gli apprendisti inquadrati con un contratto di apprendistato i datori di lavoro possono:– recedere senza problemi alla fine del periodo di formazione previsto;– inquadrare l’apprendista con due livelli in meno;– retribuire in misura ridotta l’apprendista rispetto al lavoratore qualificato.

Sgravio dei contributi per assunzioni di apprendisti

Le imprese che decidono di assumere apprendisti beneficiano degli incentivi posti in essere dalla Legge di Stabilità (D.L. 183/2011). In particolare l’incentivo è costituito dallo sgravio dei contributi nella misura di cui sotto:– Imprese fino a 9 dipendenti: sgravio del 100% dei contributi (non pagano nulla !) per assunzione di apprendisti;– Imprese con più di 9 dipendenti: sgravio…